venerdì 2 dicembre 2016

Bordeau-eggiando... dagli stivali al vestito [moda+pittura]

Buongiorno Musetti, il blog ha ripreso il suo giro e oggi non poteva mancare l'appuntamento del venerdì con la moda e la pittura. Il tema della settimana erano gli stivaletti bordeaux, ma è davvero difficile trovare un dipinto che li raffiguri. Al contrario, spostando questa sfumatura di colore dalle calzature agli abiti mi è stato relativamente facile imbattermi in una delicatissima e particolare opera contemporanea: "Annunciazione", della pittrice francese Dominique Trémois Chazot.


mercoledì 30 novembre 2016

Alla ricerca degli stivaletti bordeaux [moda+fotografia]

Eccoci finalmente di nuovo in pista dopo un periodo off a causa delle bizze tecnologiche!
Avevo in serbo per voi una bella carrellata di fotografie a tema "stivaletti bordeaux", uno dei miei accessori-sacro-Graal che cerco da anni... e che ancora non ho trovato! E dire che quest'autunno il bordeaux è tornato alla grande, nelle vetrine di lusso ho persino adocchiato alcuni esemplari di stivali dei miei sogni... confidando che, come sempre, l'idea si diffondesse a macchia d'olio in tutte le catene low cost fino ad arrivare alla bancarella dei cinesi. Niente da fare: gli stivaletti borgogna continuano a sfuggirmi. Se qualcuno ne ha visti di abbordabili in giro mi faccia un fischio!
Nel frattempo mi consolo con le altrui immagini di outfit, sognando e prendendo nota per i futuri abbinamenti... ;)

Buona visione... e buon ascolto con "Burgundy" - Warpaint

Grammer Boot #anthrofave:

venerdì 11 novembre 2016

Autumn in Paris - L'autunno di Mary Cassatt [moda+pittura]

Non poteva esserci dipinto più in tema con l'argomento della settimana che questo "Autunno" di Mary Cassatt, un olio su tela del 1880.



La storia di questa pittrice mi è cara perchè fu una delle poche che vidi sul libro di storia dell'arte al liceo, ed in effetti è una delle rare volte in cui - nel passato - il talento artistico di una donna ebbe modo di nutrirsi, manifestarsi e salire agli onori della Storia.
Mary Cassatt nacque in Pennsylvania (USA) in una famiglia benestante, che le offrì un'infanzia di agi, cultura e viaggi per il mondo. Nel corso di soggiorni in Europa ebbe modo di scoprire l'opera dei pittori francesi allora più in auge: Courbet, Corot, Ingres, Delacroix. L'arte le entrò nell'anima e la spinse a intraprendere la carriera di pittrice, studiando prima in un'accademia americana e poi a Parigi, dove si trasferì a ventidue anni.

mercoledì 9 novembre 2016

Perchè adoro l'estate ma festeggio l'autunno [moda+fotografia]

L'ho tirata per le lunghe con l'adorata estate e sono stata anche fortunata, il freddo vero e il brutto tempo hanno tardato a farsi vedere. Ma arriva un momento in cui bisogna proprio rassegnarsi a mettere via sandali, magliette di cotone e nostalgia della bella stagione. Ed è ancor prima di quel momento che comincio a pregustare le dolcezze dell'autunno; perchè sì, dico sempre sempre che l'estate è la mia stagione preferita, ma allo stesso modo ammetto che amo l'autunno.

Perchè lo amo e lo festeggio?
Per dieci buoni motivi (anche fashion)...

1. I paesaggi. L'autunno regala panorami dai colori e atmosfere stupendi.